Una volta studiate le caratteristiche di ogni angolo notevole, quindi i valori di seno, coseno, tangente ecc, possiamo costruire una tabella in cui riportiamo per ogni angolo i valori relativi a seno, coseno... La tabella che ne viene fuori è nota come tavola degli archi notevoli. Ovviamente non bisogna imparare questa tavola a memoria, ma bisogna acquisire il metodo per cui dato un angolo riuscite a ricavarvi direttamente i valori con il solo ragionamento logico-deduttivo.

Se si generalizza l'idea della tavola degli archi notevoli si giunge ad una versione molto più approfondita della tavola, la tavola trigonometrica di solito costruita con l'impiego di un elaboratore elettronico.


$$ \diamond $$