Il concetto di vettore, ci viene in prestito dalla fisica. Esistono in natura grandezze scalari esprimibili da un singolo valore numerico come ad esempio la pressione, piuttostoche la temperatura ecc. Esistono tuttavia anche grandezze più complesse la cui descrizione, necessita di più parametri per essere caratterizzata nella sua generalità. Consideriamo ad esempio la forza, o la posizione o anche la direzione. Se devo indicare che mi sto spostando da nord a sud, non posso esprimere tale fenomeno con un numero, bisogna descrivere anche la direzione nord-sud, ed il verso (da nord a sud o da sud a nord), ma anche l'intensità (la velocità di spostamento).

Ebbene, esiste un oggetto matematico utile a tale descrizione chiamato vettore

Un vettore è caratterizzato da tre parametri fondamentali:

  • Il modulo
  • La direzione
  • Il verso
$$ \diamond $$